ARZAN

CD - Folkclub-Ethnosuoni - 2003

     
 

RE UNGINO (tradiz.)

Ungino bel Ungino, lu re da cust pais
L’à prensepià la ghera, l’à pà pudü fenir

Andan per cui boscagi, giandarm a riscuntré
O fermati Ungino, che nen seras abrì
aveisu scutà le dame, le dame da cust pais
aveisu scutà le dame, ne seriu pà trumpà

 

RE UNGINO

Ungino, bell’Ungino, Il re di questo paese
Ha incominciato la guerra, non l’ha potuta finire

Andando per quei boschi, ha incontrato dei soldati
O fermati Ungino che non avrai scampo
Avessimo ascoltato le donne, le donne di questo paese
Avessimo ascoltato le donne, non ci saremmo ingannati