OTTONI & SETTIMINI

CD - Folkclub-Ethnosuoni - 2000

     
 

LA LIONETTA (Tradizionale / Musica: Aversa)

La Lioneta l'era ant'al camp,
ant’al camp ch'a la lavurava,
gentil galant ch'a la risguardava.
-

"Cosa risguarda gentil galant?"
- "Mi na risguardo che sì tant bela,
vuri venì cun nui a la guera.
-

“O Lioneta vuri venì.
Vuri venì cun nui a la guera,
mangè pan durmì per tera?
-

“E mi a la guera na vegnu pa,
mi voi durmì su la bianca piuma
cunfurma l'è nostra costuma".
-

"Nostra costuma l'è i ninsoi bianc,
ninsoi bianc d'teila d'Ulanda".
- "Sur capitani cosa cumanda?"

Suné trumbete! Suné tambur!
Suné tambur! Suné la marciada!
La Lioneta ven a l'armada.
Suné tambur! Suné la cuntradansa!
La Lioneta na intra an Fransa!

 

 

LA LIONETTA

La Lionetta era nel campo,
nel campo che lavorava.
Un bel giovane la stava a guardare.
-

"Che cosa guardi, bel giovane?"
- "Guardo che sei tanto bella,
vuoi venire con noi alla guerra?
-

“O Lionetta vuoi venire,
vuoi venire con noi alla guerra,
a mangiare pane e dormire per terra?"
-

"Io alla guerra non vengo
io voglio dormire fra bianche piume
così come sono abituata".
-

"Noi siamo abituati a bianche lenzuola,
bianche lenzuola di tela di Fiandra".
- "Signor capitano che cosa comanda?"

Suonate le trombe! Suonate i tamburi!
Suonate i tamburi a tempo di marcia!
La Lionetta parte con l'armata".
Suonate tamburi! Suonate la contraddanza!
La Lionetta entra in Francia.